Script per monitoraggio pagine menu sacerdoti

L'ORDINE AGOSTINIANO NELLA CITTA' DI FROSINONE


Gli Agostiniani Scalzi sono presenti nel Santuario della Madonna della Neve dal 10 ottobre 1688


Ricordiamo gli agostiniani che si sono succeduti nello storico convento della Madonna della Neve e nella successiva parrocchia.
Tutti hanno profuso le proprie energie nell'evangelizzazione, nell'assistenza e nel divulgare la Parola di Dio.

In chiesa e sotto l'ombra del campanile, l'azione pastorale Ŕ servita per la crescita cristiana e sociale dell'intera comunitÓ.

Risalendo ai tempi pi¨ lontani, riportiamo un elenco dei Padri Agostiniani Scalzi che hanno avuto in custodia l'immagine della Madonna della Neve e la comunitÓ intorno ad essa radunata.

Pio BIANCHI Cherubino Da SANTA MONICA Domenico BRACCO Da S. NICOLA
Eugenio ROSSINI Felice Da S. SISTO Filippo PANNICELLI
Gennaro Di S. ELIA Giambattista SIGNORELLI Giangiacomo Di S. ANTAGOSINO
Giangiacomo Di S. ANTALBERTO Marco Di S. GIUSEPPE Bernardo ORSINI
Padre Antonio Di S. MARIA Prospero Di S. CLEMENTE Raffaele GIUSTINI
Simeone Di S. CROCE Tommaso Di S. FRANCESCO Vitale Di S. DOMENICO


Dalla famiglia sacerdotale, ospitata nel convento della Madonna della Neve,
ricordiamo i vecchi parroci.
Personaggi di rara sensibilitÓ il cui ricordo resta ancora vivo in parrocchia.

P. Clemente (Giulio) ELEUTERI: Novembre 1937 - Settembre 1941
P. Guglielmo (Azeglio) MASSELLUCCI: Settembre 1941 - Maggio 1959
P. Filemone (Pio Innocenzo) SEGNALINI: Maggio 1959 - Ottobre 1959
P. Salvatore (Ernesto) BERNABEI: Ottobre 1959 - Settembre 1962
P. Filemone (Pio Innocenzo) SEGNALINI: Vicario Parroco Settembre 1962 - Ottobre 1964
P. Gregorio (Sebastiano) CAPOBIANCHI: Ottobre 1964 - Ottobre 1967
P. Antonio (Evandro) ANTONUCCI: Ottobre 1967 - Agosto 1970


La famiglia agostiniana ha saputo offrire alla comunitÓ parrocchiale
sacerdoti che hanno lasciato un'impronta particolare nella storia passata e recente della parrocchia.

P. Ignazio BARBAGALLO
P. Pietro SCALIA
P. Paolo CIARDI

"VISITATE LE PAGINE DELLE LORO BIOGRAFIE"